MunJebel® Rosso FM, contrada Feudo di Mezzo – sottana

Feudo di Mezzo è una contrada vasta, per questo preferisco separare la parte inferiore (sottana) da quella superiore (soprana o Porcaria). Sebbene si trovi più in basso, nel fondo valle, i vini hanno una certa eleganza, tipica di quest’area. Il suolo è relativamente profondo, e in annate umide questo può creare qualche problema, anche se la buona ventilazione del sito aiuta a raggiungere la maturazione. Una morbidezza e un’eleganza che ricorda la Borgogna, anche in annate calde, ne fanno un vino speciale di grande finezza. 

MunJebel® Rosso FM, contrada Feudo di Mezzo – sottana

Regione: Etna, Vallata nord
Posizione: frazione Passopisciaro, comune di Castiglione di Sicilia
Vigneto: contrada Feudo di Mezzo, sottana
Esposizione: Nord
Altitudine: 580m. Slm 
Varietà: Nerello Mascalese 100%
Età media delle viti: 40+ anni
Vinificazione: Diraspatura e pigiatura leggera delle uve
Fermentazione: partenza con un a “pied-de-cuve” di soli lieviti indigeni e contatto sulle bucce per circa 50 giorni
Maturazione: In vasche neutre di vetroresina da 1200 a 2.500 litri per 18 mesi, ed altri 18 mesi in bottiglia
Chiarifica: No
Filtrazione: Prima dell’imbottigliamento con cartucce PP da 5 micron
Solforosa: I valori possono variare da 15 a 50 mg/l., aggiunti o meno, a seconda della qualità dell’uva e della stabilità del vino
Produzione annua: circa 2.500 bottiglie
Prima annata: 2014
Denominazione: Etna Rosso DOP o IGP Terre Siciliane Nerello Mascalese
Tipo di bottiglia: Borgognotta scura
Formati disponibili: 750ML, 1500ML e 3000ML
Bicchiere consigliato: Zalto Burgundy

Come riciclare: Suggeriamo, quando possibile, il riutilizzo invece di riciclare; ovviamente evitando la contraffazione…
Bottiglia: in “vetro”;
Tappo: Ardeaseal in “plastica”; tappo naturale in “organico”, tappo a vite in “vetro”, tappo versatore olio di oliva in “plastica”;
EtichettaSusucaru in “plastica”, MunJebel, Pistemutta e Magma in “carta e cartone” 
Capsula di gommalacca:  in “indifferenziato”
Scatola: cartone in “carta e cartone”, cassetta di legno meglio il riutilizzo
Palletlegno o plastica meglio il riutilizzo

 

Ritorna a La nostra produzione